Aletta Ocean, meglio prima oppure ora

Immaginiamo che tutti conoscano, se non altro per fama o per sentito dire, Aletta Ocean la super pornostar ungherese con all’attivo centinaia di film (provate a vedere la sua pagina Wikipedia se non ci credete).

Aletta inizia la carriera di attrice hard nel 2007 dotata di un fisico straordinario che poi ha “modellato” con diversi interventi chirurgici che inizialmente l’avevano resa quasi perfetta ma poi andando troppo oltre l’hanno resa finta e decisamente eccessiva.

Come sapete a noi non interessa analizzare bocca, seno o altro ma vedere l’evoluzione del lato b di Aletta andando a confrontare il prima con il dopo.

Questo è il prima

mentre questo è il dopo

A noi sembra un vero peccato che un culetto di questo tipo sia stato rovinato in quella maniera. Un lato b così non è sexy e non è per niente naturale, meglio qualche difetto al limite ma non un obrobio del genere.

C’è veramente qualcuno a cui piace questa roba? Davvero l’industria del porno richiede questo? Voi cosa ne pensate? Commentate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *